La scatola delle domande

Non e’ facile per i genitori stare seduti ad attendere domande che fanno male. E non posso non ammirare la forza del genitore che per amore si rende disponibile a rispondere a domande che spesso fanno paura anche a se stessi. Posso testimoniare che alla fine molti genitori si sentono più sereni dopo questa prova perché hanno avuto la possibilità’ di toccare con mano le ansie dei loro figli e hanno avuto la capacita’ di contenerle o di annullarne completamente la portata perché realisticamente infondate.

Una sfida chiamata cancro

“Il cancro,ho scoperto, e’ il passo per l’intimità’. E’ un invito, forse un mandato, ad accedere alle aree più’ nascoste della vita umana, le più sensibili e le più spaventose. Quelle in cui non siamo mai volute andare. Ma dopo che ci andiamo, ci sentiamo incredibilmente trasformati.” Questa e’ la testimonianza si Bruce Feiler sul…